top of page

Europeo U18 Fem, convocate Aghilarre, Cedolini, Fantini e Lucantoni


Vigilia di Campionato Europeo per la Nazionale Under 18 Femminile, che inaugurerà la lunga estate che attende le nostre Nazionali Giovanili. Dall’Under 20 all’Under 15 saranno ben nove le competizioni a cui l’Italia prenderà parte. Le Azzurre sono già a Konya (Turchia), dove sabato 1° luglio esordiranno sfidando la Lituania detentrice del titolo nella prima gara del Girone A (ore 13.00 italiane): nei giorni successivi l’Italia affronterà il Portogallo (2 luglio, ore 20.30) e infine il Belgio (3 luglio, ore 15.30). La formula degli Europei giovanili prevede la qualificazione di tutte le squadre alla Seconda Fase, con gli incroci negli Ottavi in base alla classifica stilata dopo la Fase a Gironi (in base ai piazzamenti l’Italia affronterà una tra Francia, Polonia, Turchia e Ungheria). Tutte le gare dell’Europeo sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube FIBA.

Così coach Lucchesi. “Come al solito alla vigilia di un Europeo c’è un mix di attesa, tensione e impazienza di scendere in campo. La nostra è una squadra atletica, che non dispone di tanti chili ma che è disposta al sacrificio. Perché vorrei che questo fosse un Europeo di sacrificio e non di proclami, un Europeo di lavoro, di visione e di valori e non di personalismi e di parole da gettare al vento. La Lituania è campione in carica ma probabilmente non avrà Jocyte, che giocherà il Mondiale. L’ossatura del Portogallo è quella che l’anno scorso con l’Under 16 è arrivata quarta, il Belgio è probabile arrivi carica sull’onda emotiva dell’Oro vinto dalla Senior a Lubiana. Poche parole e tanto lavoro, sarà questo il nostro motto quotidiano”.

Nell’Albo d’Oro dell’Europeo Under 18 Femminile degli ultimi 30 anni, l’Italia è entrata solo tre volte ma sempre salendo sul gradino più alto del podio: è accaduto nel 1994 a Veljko Tarnovo (Bulgaria), a Poprad (Slovacchia) nel 2010 con Giovanni Lucchesi in panchina e nel 2019 a Sarajevo (Bosnia).

L’anno scorso a Heraklion (Grecia) si impose la Lituania, in finale sulla Spagna, Bronzo per la Francia. Le Azzurre chiusero al quinto posto battendo la Repubblica Ceca nell’ultimo impegno e centrando la qualificazione al Mondiale Under 19 che quest’anno si gioca a Madrid.

Nelle ultime sette edizioni dell’Europeo Under 18 Femminile, si sono alternate sette diverse vincitrici: a partire dal 2014 Spagna, Russia, Francia, Belgio, Germania, Italia e Lituania (nel 2020 e nel 2021 non si è giocato per la pandemia).


LE CONVOCATE


BENEDETTA AGHILARRE 2005 170 G BASKET ROMA

ILARIA BERNARDI 2005 178 G BASKET COSTA MASNAGA

ALICE CAPPELLOTTO 2005 170 G B.S.L. SAN LAZZARO

GINEVRA CEDOLINI 2005 185 A BASKET ROMA

MARTINA FANTINI 2005 192 C BASKET ROMA

EMMA GIACCHETTI 2007 174 G MAGNOLIA BASKET CAMPOBASSO

LAVINIA LUCANTONI 2005 178 G BASKET ROMA

SOPHIA LUSSIGNOLI 2005 170 G OROROSA BERGAMO

CRISTINA OSAZUWA 2005 190 C BASKET COSTA MASNAGA

CATERINA PIATTI 2006 191 C BASKET COSTA MASNAGA

LUDOVICA SAMMARTINO ANGELA DANIELA 2005 181 A PALL. VIGARANO 2008

VIRGINIA TEMPIA 2005 182 A BRIXIA BRESCIA



Direttore Generale

SALVATORE TRAINOTTI

Capo Delegazione

FRANCESCO DI GIROLAMO

Team Director

ROBERTO BRUNAMONTI

Allenatore

GIOVANNI LUCCHESI

Assistente Allenatore

NAZARENO LOMBARDI

Assistente Allenatore

ANNA ZIMERLE

Preparatore Fisico

DIEGO ALPI

Medico

ALESSANDRA LOSCHIAVO

Fisioterapista

SILVIA GANDINI

Team Manager

EMANUELE CECCONI


PROGRAMMA


29 giugno

Ore 9.30-13.00 Volo Venezia -> Istanbul

Ore 18.50-20.10 Volo Istambul -> Konya


30 giugno

Ore 13.15 Allenamento


1° luglio

Ore 14.00 Italia-Lituania


2 luglio

Ore 11.30 Allenamento

Ore 21.30 Italia-Portogallo


3 luglio

Ore 9.15 Allenamento

Ore 16.30 Italia-Belgio


4 – 9 luglio

Allenamenti e Gare da definire in base al piazzamento nel girone di qualificazione


10 luglio

Ore 8.35-10.00 Konya -> Istanbul

Ore 12.50-14.30 Istanbul -> Roma Fiumicino


Fine Raduno


Uff. Stampa FIP



18 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

תגובות


  SPONSOR  

Logo Athletes Amaranto.png
fordstar png.png
MANFORTE.png
Loft.png
309073879_577894347460120_936421952051316783_n.jpg
bottom of page